Si comunica agli studenti che è stato pubblicato il primo scorrimento per i TOL della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale, visionabile cliccando QUI.

L’immatricolazione dovrà effettuarsi entro e non oltre il 31 ottobre 2017, pena la decadenza.

Per procedere all’ Immatricolazione occorre:

Fornirsi dei dati anagrafici e del codice fiscale personale e dei componenti del proprio nucleo familiare;
Fornirsi del proprio reddito ISEE universitario;
Possedere un indirizzo di posta elettronica;
Munirsi di foto tessera digitale con le seguenti caratteristiche: formato JPEG, dimensioni 420×480 pixel, dimensioni non superiori ai 200 Kb, (in caso di difficoltà fare riferimento alle istruzioni presenti nel tutorial del PORTALE STUDENTI);
Collegarsi al Portale Studenti UNIPA cliccando qui con le proprie credenziali.
Selezionare la voce “Pratiche Studente” (sulla sinistra) -> “Nuova pratica” -> “Concorsi e immatricolazioni” e selezionare “Domanda di immatricolazione ad un Corso di Laurea / Corso di Laurea Magistrale o Specialistica”. Compilare la pratica.
Per completare la tua immatricolazione, al termine della procedura guidata online sul Portale Studenti, dovrai consegnare la modulistica e la ricevuta del pagamento effettuato, insieme a copia del documento di identità, presso le Segreterie Studenti in viale delle Scienze, edificio 3.Se invece hai già aderito a SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), e accedi al portale UniPa con la tua identità SPID, la procedura di immatricolazione va fatta esclusivamente online e non richiede alcuna consegna di documenti presso le Segreterie Studenti.A partire dal 1 Agosto potrai pagare le tasse universitarie anche con il sistema PagoPA (Pagamenti della Pubblica Amministrazione) presso qualsiasi sportello aderente al circuito (istituti bancari, poste, istituti di credito, operatori privati di pagamenti sul territorio nazionale). Se effettui i pagamenti attraverso PagoPA potrai usufruire delle condizioni riservate dai diversi operatori aderenti.Si sottolinea la necessità di essere già in possesso dell’ISEE all’atto di intraprendere la procedura di immatricolazione, e pertanto si invitano i candidati a richiederlo, presso un CAF o altri soggetti abilitati, in tempo utile, non essendo possibile procedere in mancanza. Il candidato che effettui la procedura di immatricolazione senza l’indicazione dell’ISEE verrà, automaticamente, inserito nell’ultima classe contributiva (la più alta), senza possibilità di successivi rimborsi.

Per qualsiasi dubbio, domanda, curiosità e quant’altro potete iscrivervi al nostro gruppo Facebook, cliccando QUI.