Il Consiglio di coordinamento è stato convocato in seduta ordinaria il 31 gennaio 2018 alle ore 09:30 nei locali della Scuola delle Scienze Umane e del Patrimonio Culturale, Viale delle Scienze – Ed. 15 aula 212, con i seguenti punti all’ordine del giorno:

1) Comunicato del Coordinatore riguardo il decreto del Rettore che chiede ai corsi di Laurea di essere più flessibili per consentire ai laureandi di marzo di usufruire anche del terzo appello per potersi ugualmente laureare. Il Coordinatore ci ha invitato a stilare una lista degli studenti in questa particolare condizione il prima possibile e di comunicargli i nominativi.

2) Approvazione verbale seduta precedente

3) Presentazione nuovi rappresentanti

4) Resoconto sulla visita del Nucleo di valutazione del 18/12/2017 in occasione dell’Audit di LM-51 Psicologia sociale lavoro e organizzazione. Si attende ancora il riscontro istituzionale della commissione paritetica.
Esiti commissione Audit:
– migliorare l’informazione
– dettagliare quanto più possibile il contenuto del corso di laurea (gli incontri, le iniziative, i seminari,
ecc…)

5) Offerta formativa a.a. 2017-18
Insegnamenti scoperti (II Semestre):
– Il Professore Falgares rinuncia all’insegnamento della sua materia attuale.

6) Ricordo di Sadaf studentessa tragicamente deceduta per problemi di salute.

7) Progettazione offerta formativa 2018-19
Principali novità:
– Verrà chiesto che l’inglese per l’ingresso nella triennale sia portato a livello A2
– Completata la triennale lo studente dovrà avere il livello B1 di inglese
– Nella magistrale il livello di inglese passa a B2
– Verranno rimodulati i crediti di inglese e dei laboratori
– La materia Psicologia della personalità verrà svolta dalla Professoressa Caci e non più dalla Professoressa Misuraca
– La materia Psicologia dello sviluppo e dell’educazione verrà svolta dalla Professoressa Zappulla e non più dalla Professoressa Perricone che va in pensione.
– La Professoressa Zappulla rinuncia all’insegnamento della materia Modalità e tecniche dell’osservazione del comportamento. L’insegnamento verrà assegnato ad un docente a contratto che non è stato ancora assegnato.
– Il numero delle nuove matricole non sarà più di 360 bensì 330. I 330 nuovi studenti verranno divisi sempre in due classi.

Poiché alcuni punti all’ordine del giorno previsti non sono stati trattati, giorno 6 FEBBRAIO 2018 è stato convocato un nuovo Consiglio di Coordinamento.

Il vostro rappresentante,
Conrad D’Aleo